Lontano da scuola: 5 buoni motivi per cui i vostri figli hanno bisogno di un e-reader durante la quarantena

20 aprile 2020

Nonostante quello che sta accadendo nel mondo, non possiamo mettere in pausa l'educazione dei nostri figli e fortunatamente oggi ci sono molte opportunità per facilitare l'apprendimento anche da casa. Può essere però difficile controllare l'attività dei bambini su Internet e un computer o un tablet possono trasformarsi rapidamente in una console di gioco, in un film o in una serie televisiva. E questo è del tutto naturale.

Ma invece di limitare e controllare il tempo trascorso online, vi consigliamo di scegliere un dispositivo che aiuti a concentrarsi e favorisca l’apprendimento: un e-reader PocketBook.

5 motivi per cui PocketBook è il miglior e-reader per ogni studente

Display salva vista

Lo schermo degli e-reader PocketBook è completamente sicuro per la vista. A differenza degli schermi LCD di tablet e smartphone che emettono luce blu, il display E Ink utilizza solo la luce riflessa proprio la carta di un libro. In questo modo i bambini si stancano molto meno di leggere e acquisiscono meglio le nuove informazioni.

Nessuna distrazione virtuale

Ogni tablet e smartphone moderno può memorizzare non solo libri, ma anche cartoni animati, giochi ed è abbastanza facile da usare per navigare su Internet. Queste funzionalità sono dei vantaggi, ma quando sono i bambini a usare questi dispositivi può diventare un problema. Per loro, ma soprattutto per gli adolescenti è un compito estremamente impegnativo studiare e leggere libri anziché guardare un film, utilizzare i social network o semplicemente chiacchierare nelle chat con gli amici. In altre parole c'è la possibilità che il bambino venga regolarmente distratto dalla lettura.

Anche gli e-reader PocketBook possono connettersi a Internet tramite Wi-Fi, ma questo tipo di navigazione web si adatta solo per la ricerca di informazioni, per visitare enciclopedie online, ecc. Sicuramente non per guardare YouTube.

Pensato per una lettura facile

L'e-reader non distrae i bambini dall’attività principale: la lettura. In più fornisce strumenti utili all’apprendimento per lavorare direttamente sul testo:

  • la possibilità di utilizzare segnalibri e fare note a margine
  • la possibilità di salvare in una cartella separata i punti più importanti del libro
  • la possibilità di tradurre parole straniere utilizzando dizionari preinstallati

Il dispositivo è ergonomico e il suo peso (da 155 a 300 g) permette ai bambini di tenerlo in mano senza fare fatica. Le pagine possono essere attivate sia sul touchscreen che utilizzando i pulsanti sul pannello anteriore.

Biblioteca scolastica sempre a portata di mano

PocketBook è una vasta libreria che può ospitare diverse migliaia di libri e funziona senza bisogno di effettuare la ricarica fino a un mese. Ma non è tutto! Gli e-reader PocketBook supportano un numero record di formati: 19 formati ebook, 4 formati grafici e 3 formati audio (quando il dispositivo supporta l'audio). Ciò significa che l’e-reader può aprire qualsiasi testo digitale senza problemi:

  • Matematica, Fisica, Chimica con formule e grafici;
  • Biologia, Geografia, Storia con illustrazioni;
  • Lingue straniere con diverse attività e finestre di dialogo audio.

Non solo per lo studio, ma anche per il divertimento

Leggere in sé porta grande piacere e relax. I vostri figli non sono d'accordo? Beh, questo non sorprende. La buona notizia è che PocketBook è il dispositivo perfetto per aiutare a infondere una maggiore passione per la lettura. Come?

  • I bambini amano i dispositivi tecnologici. Per leggere un libro ci vuole un moderno e-reader con un processore potente e un touchscreen di 6, 7.8 o 10.3 pollici, uno schermo frontlight o SMARTlight, la connessione Bluetooth e un supporto audio.
  • Cercate di far interessare i ragazzi a romanzi di avventura con protagonisti giovani oppure ai fumetti. Sì, i dispositivi PocketBook possono visualizzare anche i graphic novel. E quest'estate presenteremo il primo e-reader europeo con uno schermo a colori di ultima generazione!
  • Leggete con i vostri figli. Nulla migliora le relazioni tra genitori e figli come il tempo libero passato insieme. Perché non unire educazione e piacere, portando avanti una tradizione di lettura di libri ad alta voce? Li Aiuterà non solo a diventare lettori appassionati, ma anche a sviluppare la capacità di parlare in pubblico.
Indietro

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Clicca qui per leggere la nostra politica sui cookie. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.

Aa